Migliore macchina sottovuoto

Migliori macchine sottovuotoSu macchinasottovuoto.it trovate le recensioni di numerosissime macchine sottovuoto, in quantità tali da risultare senza dubbio disorientanti. Cosa fare nel caso in cui vogliate leggere (o acquistare!) a colpo sicuro una macchina sottovuoto che risponda ai vostri bisogni economici e pratici? Per rispondere a questa domanda abbiamo creato questa pagina: un punto di raccolta di quelle che secondo noi sono le migliori macchine sottovuoto disponibili oggi sul mercato, non soltanto in termini di rapporto qualità/prezzo, ma anche in relazione a bisogni specifici, come la necessità di usare la macchina spesso e a lungo, oppure quella di sigillare sottovuoto determinati tipi di alimenti. A voi dunque la nostra selezione dei migliori modelli di macchina sottovuoto: scorrete a fondo pagina per avere qualche informazione in più su come abbiamo operato la nostra scelta!

Le migliori macchine sottovuoto

La migliore in assoluto

Foodsaver V3840

EUR 240,00 EUR 159,99

Oggi risparmi il 34%!

267 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON
Foodsaver V3840

EUR 240,00 EUR 159,99

Oggi risparmi il 34%!

267 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON

Il miglior rapporto qualità/prezzo

Foodsaver V2860

EUR 199,00 EUR 139,98

Oggi risparmi il 30%!

701 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON
Foodsaver V2860

EUR 199,00 EUR 139,98

Oggi risparmi il 30%!

701 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON

La migliore per chi vuole spendere poco

Macom VAC 2060

EUR 94,00 EUR 64,90

Oggi risparmi il 32%!

467 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON
Macom VAC 2060

EUR 94,00 EUR 64,90

Oggi risparmi il 32%!

467 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON

Per chi cerca un modello con una buona potenza

Magic Vac Genius V402PK2 Basic

EUR 131,19

135 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON
Magic Vac Genius V402PK2 Basic

EUR 131,19

135 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON

Per chi cerca un modello con ciclo automatico e con la sola funzione di saldatura

Caso VC 10

EUR 123,00 EUR 92,91

Oggi risparmi il 25%!

140 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON
Caso VC 10

EUR 123,00 EUR 92,91

Oggi risparmi il 25%!

140 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON

Per chi va a caccia e pesca

FoodSaver GameSaver

EUR 299,00 EUR 120,99

Oggi risparmi il 60%!

85 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON
FoodSaver GameSaver

EUR 299,00 EUR 120,99

Oggi risparmi il 60%!

85 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON

Come scegliamo le migliori macchine sottovuoto

In questa pagina non trovate soltanto un elenco di quelle che riteniamo le migliori macchine sottovuoto per ogni necessità: vogliamo anche spiegarvi quali sono i criteri in base ai quali abbiamo effettuato le nostre scelte, spiegandoveli brevemente uno per uno. Pensiamo infatti sia utile al lettore capire che cosa rende una macchina sottovuoto la migliore.
Macchina sottovuoto altezza
Potete trovare una descrizione esaustiva delle caratteristiche più importanti da considerare quando si vuole procedere alla scelta del prodotto migliore in base alle particolari esigenze di ciascuno nella nostra piccola guida alla scelta della macchina sottovuoto che abbiamo stilato per aiutarvi in questo processo.
Qui di seguito, molto brevemente, illustriamo le caratteristiche tecniche in base a cui valutiamo le macchine sottovuoto, e che consideriamo nello stilare la nostra classifica delle migliori.
Macchina sottovuoto accensione

Valore del vuoto

Il valore del vuoto indica la quantità d’aria che la macchina è in grado di estrarre da sacchetti, contenitori, bottiglie, e permette anche di sapere quanta aria, di conseguenza, rimane all’interno del contenitore di turno.
La depressione creata dalla macchina sottovuoto viene misurata in millibar, e, a questo proposito, indichiamo come valore nella media 800 mbar: significa, in termini semplici, che, su 10 parti d’aria, 8 sono state aspirate dalla busta e due rimangono nel sacchetto. Più è alto il valore del vuoto generato dalla macchina sottovuoto, meno aria rimane nel sacchetto, e quindi più a lungo si possono conservare gli alimenti.
Per quanto riguarda le macchine sottovuoto per uso domestico, un valore del vuoto di 900 mbar è quanto di meglio si possa trovare sul mercato.

Portata della pompa

La portata della pompa indica la quantità d’aria che la pompa (o le pompe, per quei modelli con pompa doppia) è in grado di aspirare in un’unità di tempo pari a un minuto. Questo valore indica quindi la velocità con cui una macchina sottovuoto è in grado di aspirare l’aria da un sacchetto o contenitore, ed è espresso in l/min (litri al minuto).
Più sarà elevato il valore della portata, chiamata anche velocità di aspirazione, più rapida sarà l’aspirazione dell’aria, meno tempo sarà quindi necessario per svuotare un sacchetto o contenitore.
Un valore nella media è intorno ai 9 l/min, mentre i modelli più veloci possono arrivare anche a 16 l/min.
Macchina sottovuoto tubo dotazione

Potenza del motore

In una macchina sottovuoto la potenza assorbita dal motore non influisce direttamente sulle prestazioni della pompa, vale a dire sulla quantità di aria aspirata e sulla velocità di aspirazione, quanto piuttosto sulla resistenza della macchina nel complesso e sulla velocità di riscaldamento della barra saldante.
Un motore più potente, da 200 W o più, permetterà alla macchina di effettuare parecchie saldature prima di arrivare a surriscaldarsi, oltre a offrire una saldatura più rapida dei sacchetti, mentre una macchina al di sotto dei 120 W di potenza faticherà già dopo il decimo ciclo consecutivo, e richiederà, nel caso di lunghe sessioni di utilizzo, una maggiore frequenza di pause.
Macchina sottovuoto aperta

Cicli di saldatura

Il ciclo di saldatura è l’operazione completa, che va dall’aspirazione dell’aria dal sacchetto o altro contenitore fino al completamento della sigillatura a caldo della busta di plastica.
Macchina sottovuoto barra
Vi sono macchine sottovuoto semplici, che prevedono unicamente la presenza di un ciclo interamente automatico, e altre dotate di cicli automatici diversi a seconda degli alimenti da sigillare (quelli particolarmente friabili o succosi, ad esempio, che necessitano di velocità di aspirazione più lente), oppure della possibilità di operare manualmente, decidendo in autonomia quando passare dall’aspirazione alla saldatura.
Naturalmente sono le macchine migliori quelle che si prestano ad una maggiore varietà di utilizzi.
Macchina sottovuoto barra saldante

Regolazione della temperatura

La possibilità di regolare la temperatura di saldatura è una caratteristica non molto comune, ma interessante nel caso in cui si desideri usare la macchina sottovuoto anche per richiudere sacchetti diversi da quelli per il sottovuoto, ad esempio sacchetti di patatine che, rimanendo aperti, farebbero perdere la fragranza alle chips al loro interno.
Macchina sottovuoto regolazione temperatura
Regolando la temperatura di saldatura è possibile richiudere sacchetti molto sottili o molto spessi: questa è un’altra caratteristica che amplia la versatilità di una macchina sottovuoto e che a nostro parere aggiunge valore ad un modello.

Sacchetti e altri accessori

Macchina sottovuoto contenitori dotazione
Infine, anche se non influiscono sulle prestazioni tecniche di una macchina sottovuoto, riserviamo un occhio di riguardo anche agli accessori che vengono forniti insieme alla macchina. Quasi sempre si troveranno almeno una decina di sacchetti e/o un rotolo da cui ritagliare buste su misura, ma apprezziamo in maniera particolare quelle volte in cui nella confezione sono inclusi anche altri piccoli extra, come tubi o valvole per aspirare l’aria da barattoli e contenitori, oppure tappi per creare il vuoto nelle bottiglie di vino.
Macchina sottovuoto sacchetti goffrati
Va però specificato che non necessariamente una macchina molto accessoriata è la migliore: un buon pacchetto di accessori deve necessariamente accompagnarsi a caratteristiche tecniche di alto livello, per rendere una macchina sottovuoto una delle migliori.
Macchina sottovuoto rotoli per sottovuoto

149 commenti su “Migliore macchina sottovuoto

  1. Cari Amici,

    volevo acquistare una macchina sottovuoto valida e sono indeciso tra la Foodsaver V2860, da voi considerata la migliore e la Takaje.

    Cosa mi consigliate? sostanzialmente qul’è la differenza piu grossa (il prezzo piu o meno è uguale)

    Grazie ancora

    1. Ciao Ale,

      Sono due prodotti molto interessanti, ma obiettivamente la Takaje VacuumMachine ha qualcosa in più rispetto alla FoodSaver V2040. La prima, quella italiana, ha infatti maggiore resistenza e una potenza che rende il lavoro più fluido, anche se non le abbiamo provate nello stesso tempo ci è sembrato proprio che la Takaje VacuumMachine avesse più resistenza e potenza. 🙂

      Ciao,

      Il Team di macchinasottovuoto.it

  2. ciao,mi chiamo fabrizio e vivo in messico dove lavoro in un mercato biologico e vendo pesce avolte congelato. ho comprato una macchina sottovuoto della food saver pero non ricordo il modello e ho grossi problemi . avrei bisogno di una macchina semiprofessionale che utilizzi sacchetti lisci e non a nido d ape che sono piu reperibili e meno cari, che sia veloce e che mi permetta un centinaio di chiusure prima di fermarsi x raffraddarsi. perche quella che ho si ferma x 5 minuti ogni 20 chiusure e non mi fa lavorare spedito. mi hanno detto che ce ne sono alcune semiprofessionali che hanno due motori che fanno il sottovuoto…. che mi consigliate. grazie

    1. Ciao Fabrizio,

      A noi piace molto la Takaje VacuumMachine, molto veloce e resistente. Si parla bene anche della Macom Foodsaver – V3840 che però non abbiamo ancora provato.

      In generale possiamo dirti che si parla molto bene delle Magic Vac(facendo riferimento ai modelli semi-professionali sempre), anche se non le abbiamo provate tutte ovviamente. 🙂

      Questa ad esempio dai dati tecnici è alquanto interessante:

      MAGIC VAC Jumbo 30

      Ciao,

      Il Team di macchinasottovuoto.it

  3. Salve, vorrei comprare una macchina che mi permetta di cucinare sottovuoto. Quale modello mi consigliate restando su una spesa non superiore ai 120euro?
    Grazie

    1. Ciao Luca,

      Fra quelle che abbiamo provato, mantenendoci nel budget da te indicato, possiamo consigliarti la Foodsaver V2860 … non abbiamo dubbi in merito!

      Ciao,

      Il Team di macchinasottovuoto.it

  4. Interessante la Takaje VacuumMachine, ma secondo voi, è possibile mettere sottovuoto anche un intero prosciutto. Ne faccio 4 all’anno e mi sarebbe comodo metterne qualcuno sottovuoto.
    Grazie

    1. Ciao Franco,

      Intendi sapere se il motore può lavorare tanto di seguito? Non abbiamo effettuato una prova del genere con la Takaje VacuumMachine ma non dovresti avere problemi.

      Ciao,

      Il Team di macchinasottovuoto.it

      1. Grazie per la risposta ma io intendevo per le dimensioni.
        E’ possibile mettere una cosa così grande sottovuoto con queste macchinette?
        Di solito lo faccio dal macellaio con quella grande professionale.
        Cordialmente,
        Franco

  5. Vorrei sapere quale è la macchina migliore per una famiglia di 4 persone indipendentemente dal prezzo.
    Molte grazie.

    1. Ciao Silvio,

      dipende essenzialmente da quanto cibo vuoi conservare e la capacità di creare il vuoto della macchina. Dipende che sforzo gli richiedi e dovrei controllare la potenza di vuoto e la capacità di aspirazione! E poi tutta la serie di caratteristiche e funzionalità che gli richiedi ( ingombro, estetica, saldatura manuale o non, dimensioni dei sacchetti e della barra saldante, accessori). Spesso e volentieri poi maggiore è il prezzo e solitamente maggiore è la qualità dei materiali di costruzione impiegati e le prestazioni della macchina. Per questo nasce la categoria “Le Migliori“! 😀

      Ciao,

      Il Team di Macchinasottovuoto.it

  6. innanzi tutto buona sera, scrivo per sapere se è possibile con questa macchina,
    Foodsaver V2860, mettere sottovuoto pesci di 4-5 kg interi, le dimensioni sono 25cm in altezza e 80cm lunghezza.
    la Foodsaver V2860 puo fare a caso mio oppure necessito di un altra macchina? se si quale mi consigliate

    1. Ciao Davide,

      sinceramente non sappiamo se sia in grado di effettuare il vuoto di un pesce intero. Più che altro 80 cm di lunghezza sono molti calcolando che il rotolo della FoodSaver è lungo 3 m (ovvero 300 cm) e largo 20 o 28 cm. Ora non sappiamo se i sacchetti della casa produttrice abbiano limiti di peso (non abbiamo trovato informazioni in merito) e soprattutto quello che ci induce a riflessione è più che altro l’altezza di 25 cm. Prova a contattare direttamente la FoodSaver per maggiori dettagli. Sappiamo che per le attività di pesca e non solo, non sappiamo però se sia il tuo caso, la stessa casa produttrice ha messo in commercio la FoodSaver GameSaver, ma le considerazioni sono le stesse visto che gli accessori hanno le stesse dimensioni!

      Ciao,

      Il Team di Macchinasottovuoto.it

  7. Buongiorno. Dopo aver fatto il sottovuoto in un normale vasetto di vetro, devo buttare il coperchio o posso riutilizzarlo e rimetterlo sottovuoto? Grazie!

    1. Ciao Sara, forse ho capito io cosa intendi: se parli di vasetti in vetro dotati di coperchio in metallo, cui hai applicato una valvola rossa Takaje (il sistema integrato di macchine ed accessori per sottovuoto di Tre Spade), se il coperchio non è deformato, la guarnizione è ancora integra e la valvolina pure, puoi lavare il tutto, riposizionare la valvola sul coperchio, chiudere il vasetto e rimettere sottovuoto il contenuto, senza problemi!
      Spero di essere stata utile.
      Ciao

  8. Buongiorno, mi sto arrovellando il cervello per scegliere un macchina per sottovuoto, mi piace la Takaje e il suo sistema di tappi vacuum seal, ci sono due cose che mi frenano:
    1) Posso usare anche sacchetti di altre marche?
    2) Il suo tubo aspiratore è compatibile con i vari tipi di contenitori che si trovano nei negozi specializzati?
    Cordiali saluti e grazie!

    1. Ciao Silvio,

      per le buste crediamo proprio di si, l’importante è assicurarsi che le dimensioni rispettino quelle della barra saldante. La Takaje er quel che sappiamo utilizza delle valvole particolari da applicare sui coperchi in metallo, quindi i contenitori non debbono essere necessariamente Takaje. Non sappiamo in realtà se il tubo di aspirazione è compatibile con altri tipi di contenitori, dovresti chiedere direttamente alla casa produttrice.

      Ciao,

      Il Team di Macchinasottovuoto.it

  9. Salve devo acquistare una macchina sottovuoto e l’i decisione è totale. Da premettere che l’uso che ne verrà fatto è molto basso e saltuario.
    Ero indirizzato ad acquistare una Besser cosa ne pensate?
    Poi Ho trovato una macchina a basso prezzo di marca DCG che dalle caratteristiche non mi sembra malvagia per l’uso che ne dovrei fare solo che come marca non l’ho mai sentita.
    La conoscete? È affidabile? E ne conoscete caratteristiche e peculiarità?
    Grazie

    1. Ciao Pino,

      a che modelli ti riferisci? Noi conosciamo i marchi ma dovresti dirci i modelli per dirti qualcosa di più (magari vedendone le caratteristiche su scheda tecnica). Per affidabilità cosa intendi? Con marchi più conosciuti e con fornitori/rivenditori più affidabili, in caso di problemi, è più facile avere un’assistenza migliore. Quanto vorresti spendere in linea di massima?

      Ciao,

      Il Team di Macchinasottovuoto.it

    2. Buona giornata tutti Voi,
      tra una decina di gg. ci sarà da mettere in congelatore un quarto di bovino adulto che è stato maccellato da pochi gg., di norma si tratta di 80/85 kg, di carne e la lavorazione viene fatta in due fasi a distanza di 7 gg. per meglio congelare il prodotto.
      Siamo una famiglia di 4 persona e di norma utilizzo molti sacchetti perchè tendo a dividere in piccole quantità la carne.
      Quindi Vi chiedo un sonsiglio per acquistare una macchina che possa effettuare rapidamente ed in grande quantità molte saldature.
      Altresì un consiglio su quali siano i sacchetti da acquistare per conservare la carne e per i formaggi.

      Grazie e buon lavoro a tutti Voi.

  10. Quale è la migliore da utilizzare per la cottura? non ho grosso interesse ne per la velocità ne per il carico di lavoro.
    Per la cottura c’è bisogno del maggior vuoto possible 99% o maggiore e magari la possibilità di usare barattoli o altri contenitori.
    Grazie

        1. credo di poter chiarire in parte il tuo dubbio:
          se si parla di pressione residua, minore è la pressione residua in mmBar, più forte è il vuoto che la macchina riesce a creare (anche se è impossibile arrivare al vuoto assoluto di 0 mmBar). Però i dati tecnici di queste macchine solitamente riportano la depressione rispetto alla pressione di 1 atm (che sarebbero 1000 mmbar). Quindi quando si parla di 800 mmBar significa 200 mmBar di pressione residua.
          Ciò che non mi è chiaro è perchè sottovuoto.it ti ha consigliato solo i nomi di quelle 2 macchine quando anche le Food Saver vanno leggermente oltre gli 800 mmBar (per la precisione 829 mmBar). Almeno stando ai dati riportati.

  11. desidero sapere se avete anche i sacchetti per il sotto vuoto ho pure i rotoli mi dite quanto costanoe se mi potete dare il codice iban vi ringrazio aspettando vostre notizie vi ringrazio

  12. Salve, ho acquistato una macchina per sottovuoto marca Bifinett da Lidl.
    Sono molto delusa! Tutti gli elettrodomestici che ho di questa marca si sono sempre comportati egregiamente, per questo sono andata a colpo sicuro…e invece lavora malissimo! Il vuoto lo fa poco e male, quando lo fa le saldature non tengono ed ecco che lo perde.
    Mi viene il dubbio di essere io che non la so usare…ma non credo ci voglia una laurea! Ho provato col suo rotolo di sacchetti, con quelli da congelare (che vengono consigliati proprio nel libretto di istruzioni) e con quelli “ruvidi”…sempre disastro!
    Dove sbaglio?
    A questo punto compreró questa Foodsaver V2860 sperando di ottenere risultati migliori…

    1. Ciao Valentina,

      grazie per averci lasciato la tua esperienza. Se segui tutte le indicazioni e istruzioni immaginiamo che dipenda dalla barra saldante ma così a distanza non è possibile dirti con sicurezza cosa è che non va, per questo non forniamo questo tipo di assistenza. Provato a contattare la casa produttrice? La Foodsaver V2860 è un’ottima scelta!

      Ciao,

      Il Team di Macchinasottovuoto.it

  13. Ho appena visto il Vs sito, e Vi pongo la seguente domanda. Ho acquistato un paio di mesi fa una macchina per sottovuoto AGILA EFFENNE , l’avete mai testata?? io non riesco ad effettuare alcuna operazione di sottovuoto o meglio me ne riesce di media una su 5 e tra quelle che mi riescono se vado a controllare dopo un paio di giorni la meta’ hanno perso il sottovuoto, ora mi chiedo visto che l’operazione e talmente semplice che non posso essere io a sbagliare la procedura, sono i sacchetti che uso che non hanno le caratteristiche adatte al loro scopo ??? preciso che non ne conosco la marca ma gli ho trovati all’interno della macchina cioe’ forniti con la stessa, ed allora mi chiedo, e’ possibile vendere un’oggetto che non esegue le funzioni per cui e’ stato prodotto e messo in vendita, attendo risposta grazie.

    1. Ciao Tiziano,

      abbiamo fatto una ricerca veloce sulla EFFENNE Agila VF02PK1. Troviamo su un sito di uno Store molto famoso questi dati:

      Principali informazioni
      Potenza: 170 W
      Portata aria compressore: 9 lt/min
      Valore vuoto pompa: 0,78 bar
      Sistema di aspirazione: Automatica
      Saldatura: Automatica
      Sfiato camera del vuoto: Manuale
      Funzione chiudi sacchetti
      Lavaggio anche in lavastoviglie della rivoluzionaria parte inferiore asportabile
      Sistema ferma liquidi
      Vaschetta raccogli liquidi
      Vano portacavo
      Larghezza massima sacchetti: 30 cm
      Presa aria per il sottovuoto nei contenitori

      In dotazione
      5 Sacchetti
      Tubetto per il sottovuoto nei contenitori

      Caratteristiche fisiche
      Dimensioni (L x A x P): 38,7 x 11,5 x 10 cm
      Peso netto: 1,7 kg

      Il valore del vuoto è buono. Hai provato a contattare il rivenditore e a farti dire qualcosa di più? Sia sulla casa produttrice che su altro? Da poche ricerche siamo risaliti alla Flaem e poi alla Magic Vac, ma non troviamo fra i prodotti questo modello! Solitamente quando perdono il sottovuoto vuol dire che la saldatura non è andata a buon fine (da qualche parte l’aria entra), assicurati che quando saldi il sacchetto non ci siano liquidi o umidità e che questo sia ben sigillato. Più di questo al momento non siamo in grado di dirti.

      Ciao,

      Il Team di Macchinasottovuoto.it

  14. Ciao, mi sto orientando sul vs sito per l’acquisto di una macchina da utilizzare per uso domestico saltuario. vedo che per le mie esigenze (qualità, estetica, dimensioni) consigliate sia la foodsaver V2040 sia la Caso VC 11.
    Entrambe hanno la sigillatura automatica?
    Se potete, mi dite in modo secco, quale tra le due è preferibile, visto che in internet sono offerte allo stesso prezzo?
    grazie mille

  15. Se mi dite pigro , vi do ragione! Quali sono le macchine sottovuoto che hanno la funzione di
    regolazione della saldatura, cosi posso saldare piu tipi di spessore e qualita di plastica ,
    e pulizia filtro di umidita o qualcosa del genere per difendersi dall’umidita che si puo creare nel motore di aspirazione
    e abbastanza potente da fare 5 sottovuoti senza che siano separati da attese di raffreddamento
    Grazie e complimenti per il servizio che apporatate alla colletivita con la vostra competenza e dedizione

  16. Buonasera,
    prima cosa grazie per il servizio e per la vostra competenza. Sto cercando di capirci qualcosa ma con risultati poco soddisfacenti.
    Sono indeciso tra la foodsaver2860, vacgenius402pk2 e la takaje vacuum.
    Le cose che non ho capito:
    – Sulle macchine, in generale, si possono usare sacchetti di qualsiasi marca o solo quelli della casa produttrice?
    – La grandezza degli alimenti da mettere sottovuoto dipende dalla grandezza del sacchetto o dalla potenza di sottovuoto della macchina? (io vorrei comprarmi una macchina per mettere dei tagli di carne principalmente superiori ai 2KG)
    – I liquidi della carne se vengono aspirati all’interno della macchina, possono compromettere il funzionamento della stessa?
    – Avendo anche un abbattitore di temperatura, gli alimenti andrebbero prima abbattuti e poi messi sotto vuoto o messi prima sottovuoto e poi abbattuti?
    Grazie mille e ancora complimenti

    1. Ciao Marco,

      rispondiamo alle tue domande in ordine:

      1. Non è necessario che i sacchetti siano dello stesso marchio, l’importante è che siano sacchetti adatti per il sottovuoto e possibilmente goffrati.

      2. Dipende da entrambi ma in linea generale le macchine sottovuoto casalinghe hanno più o meno tutte più o meno le stesse caratteristiche.

      3. Si, bisogna evitare che i liquidi della carne vengano aspirati dalla macchina.

      4. Se riuscissi prima ad abbattere gli alimenti (anche surgelandoli) e poi a metterli sottovuoto sarebbe perfetto.

      Per quanto riguarda la macchina noi ti diremmo di optare o per la Takaje Deluxe o per la FoodSaver V2860 che hanno anche una struttura con parti in acciaio.

      Ciao,

      Il Team di Macchinasottovuoto.it

  17. Ciao,
    avevo una domanda sulla Foodsaver 2040, e’ possibile aspirare parzialmente l’aria e poi sigllare il sacchetto ?
    Con la mia vecchia macchina durante l’aspirazione potevo decidere quando sigillare, vorrei capire se posso fare lo stesso con la 2040.

    Grazie.

  18. Salve, sto valutando l’acquisto di una macchina…ma troppe marche e troppi modelli. Chiedo consiglio a voi per una macchina che funzioni bene. Alla lotreria ne vinsi una ma non sigilla bene e perde vuoto quindi è inaffidabile. Mi serve per un uso casalingo non intensivo. Come budgt se possibile max 100-120 euro.
    Grazie

  19. Buongiorno.
    Più che un consiglio è la comunicazione per quelli che come me hanno peregrinato non poco per mettersi in contatto con qualcuno dell’assisteza della FoodSaver:
    Il nuovo numero telefonico è dell’assistenza Nital di Torino, che si sono dimostrati molto cordiali e disponibili sopratutto esaurienti, Tel. 011814488.
    Saluti
    Franco Scotti

  20. Anche io sto cercando una macchina sottovuoto ad uso familiare ci devo confezionare salumi e prosciutti qual è migliore? Grazie

    1. Ciao Antonella,

      puoi vedere diverse macchine; intendi insaccati in genere o proprio prosciutti interi? Hai qualche informazione in più da darci? Magari anche un budget di riferimento.

      Ciao,

      Il Team di Macchinasottovuoto.it

  21. Ciao sono leo,
    Vi scrivo per chiedervi se esistono delle macchine sottovuoto industriali per frutta e verdura.
    Vorrei qualche consiglio prima di fare un investimento sbagliato.
    Attendo una vostra risposta.
    Grazie

    1. Ciao Leo,

      sei alla ricerca di modelli professionali? Fai conto che dipende dalle verdure che intendi confezionare e alcune sarebbe meglio sbollentarle (o scottarle) prima del confezionamento. A livello industriale esistono macchine ( a campana) che aggiungono gas (solitamente miscele a contenuto variabile di Ossigeno, Anidride carbonica, Azoto) per preservare gli alimenti sfavorendo la prolificazione di microorganismi, batteri e funghi; si parla quindi di macchinari che sono in grado di effettuare la conservazione degli alimenti in atmosfera modificata (o controllata). Qui trovi maggiori informazioni sul confezionamento in atmosfera protettiva.

      Di seguito ti copiamo anche ciò che abbiamo trovato al riguardo a questo indirizzo link:

      “Atmosfera modificata è la pratica di modificare la composizione dell’atmosfera interna di un pacchetto per migliorare la durata.

      Il processo di modifica spesso cerca di abbassare la quantità di ossigeno, spostandolo dal 20,9% allo 0%, in modo da rallentare la crescita di microrganismi aerobi e la velocità delle reazioni di ossidazione. L’ossigeno rimosso può essere sostituito con azoto, comunemente riconosciuto come un gas inerte, o anidride carbonica, che può abbassare il pH o inibire la crescita di batteri. Monossido di carbonio può essere utilizzata per conservare il colore rosso della carne.

      Re bilanciamento del gas contenuto nella confezione può essere realizzato utilizzando tecniche attive, come vampate di calore a gas e di vuoto compensata o passivamente progettando film “traspiranti” conosciuti come equilibrio confezionamento in atmosfera modificata. Possono essere utilizzati pacchetti contenenti scavengers.

      Termini scientifici

      MAP = confezionamento in atmosfera modificata
      EMAP = Equilibrio confezionamento in atmosfera modificata
      MA/MH = atmosfera modificata/confezionamento di umidità modificata
      Storia

      Atmosfera Controllata Storage è stato utilizzato dal 1930 quando le navi che trasportano frutta avevano livelli elevati di CO2 nei loro locali di permanenza, aumentando così la shelf life del prodotto. Nel 1970 pacchetti MA raggiunto i negozi, quando la pancetta e il pesce sono stati venduti in confezioni al dettaglio in Messico. Da allora lo sviluppo è stato continuo e interesse in MAP è cresciuto a causa della domanda dei consumatori. Questo ha portato a progressi, per esempio nella progettazione e produzione di film pancetta. Nuove tecniche sono stati progettati, come l’uso dello strato anti- appannamento per migliorare la visibilità del prodotto. Da MAP una nuova tecnica di confezionamento, EMAP, è stato sviluppato.

      Prodotti

      I tre tipi di materie prime principali sono frutta e verdura, carne e prodotti di carne e frutti di mare. Molti prodotti, come la carne rossa, pesce, frutta e verdura di IV gamma, pasta, formaggi, prodotti da forno, pollame, salumi e prosciutti, piatti pronti e alimenti secchi sono confezionati sotto MA. È stato stimato che il 25 40% di tutti i prodotti freschi raccolti non raggiungerà la tabella consumatori, a causa di deterioramento e manomissione che si verifica durante la distribuzione.

      Confezionamento in atmosfera modificata

      Confezionamento in atmosfera modificata è una tecnica utilizzata per prolungare la shelf life degli alimenti freschi o minimamente trasformati. In questa tecnica di conservazione l’aria circostante il cibo nel pacchetto è cambiato in un’altra composizione. In questo modo lo stato fresco iniziale del prodotto può essere prolungata. E ‘la durata di conservazione dei prodotti deperibili come carne, pesce, frutta e verdura che si prolungherà con MAP in quanto rallenta il naturale deterioramento del prodotto. MAP viene utilizzato con diversi tipi di prodotti. La miscela di gas nel pacchetto dipende dal tipo di prodotto, materiali di imballaggio e temperatura di conservazione.

      Carne e pesce e formaggi sono prodotti che respirano non necessitano di film molto bassa permeabilità ai gas e vengono utilizzati cosiddetti film alta barriera. La miscela di gas arrossato iniziale viene mantenuto all’interno dell’imballaggio MA. Viceversa, frutta e verdura sono respirano prodotti in cui l’interazione del materiale di confezionamento con il prodotto è importante e così basso barriera o cosiddetti film ad alta permeabilità sono utilizzati per questi. Finché la permeabilità del film di confezionamento è atto a livello del prodotto della respirazione, un’atmosfera di equilibrio modificato viene stabilito nel pacchetto e la durata del prodotto aumenta.

      Equilibrium confezionamento in atmosfera modificata

      Tra taglio fresco produrre Equilibrium atmosfera modificata packaging è la tecnologia di packaging più comunemente usato. Quando l’imballaggio di frutta e verdura l’atmosfera gas di pacchetto non è aria, ma di solito consiste in un livello abbassato di O2 e un livello elevato di CO2. Questo tipo di pacchetto rallenta la normale respirazione del prodotto per prolungare la conservabilità. Naturalmente ci sono altri fattori, come la dimensione del prodotto, la gravità di preparazione, scadenza del prodotto e del tipo di tessuto che hanno un effetto al shelf life dei prodotti confezionati EMA.

      Tecnologia

      Due tecniche sono utilizzati nell’industria per il confezionamento di prodotti ortofrutticoli. Vale a dire di lavaggio gas e di vuoto compensato. Nel lavaggio gas della miscela di gas desiderata viene instillato in quantità nell’imballaggio, spingendo l’aria, che nel vuoto compensata aria viene rimosso e la miscela di gas desiderato instillato. L’etichetta “confezionato in atmosfera protettiva” può riferirsi a uno di questi. Un esempio di una miscela di gas utilizzato per alimenti vegetali non confezionati è azoto 99,9%, che è inerte alle temperature e pressioni a cui è sottoposto l’imballaggio.

      Gas

      L’atmosfera in un pacchetto MA costituito da N2, O2, CO2. È il rapporto alterato di questi gas che prolunga shelf life. Ogni prodotto alimentare ha la propria miscela ideale per garantire la più lunga durata possibile. Ad esempio, riducendo il livello di O2 e aumentando il livello di emissioni di CO2, la maturazione di frutta e verdura può essere ritardata, respirazione e etilene tassi di produzione possono essere ridotti, ammorbidendo può essere cambiamenti di composizione ritardati e vari associati maturazione possono essere rallentati.

      L’ossigeno aiuta a mantenere il colore fresco e naturale di prodotti alimentari, impedisce la crescita di batteri anaerobici e consente di frutta e verdura a respirare fresche. Nel caso di frutta e verdura, l’assenza di O2 può portare a respirazione anaerobica nel pacchetto che accelera senescenza e deterioramento. Livelli di O2 troppo alti non ritardano la respirazione in modo significativo ed è circa il 12% della O2, dove il tasso di respirazione inizia a diminuire. Così ossigeno viene utilizzato a bassi livelli per effetto positivo. Quando confezionamento carne e pesce, per esempio, i livelli elevati di CO2 sono inibitori della crescita di batteri e funghi efficaci. Nel caso di frutta e verdura, la CO2 non è un fattore importante in quanto sono necessari livelli di CO2 superiori al 10% per sopprimere la crescita di funghi in modo significativo. Purtroppo livelli superiori al 10% delle emissioni di CO2 stanno lavorando fitotossici per la frutta & amp; verdure. L’azoto viene utilizzato come gas di riempimento in quanto non incoraggia o scoraggia crescita batterica e prevenire l’irrancidimento ossidativo causato dalla presenza di ossigeno in spuntini confezionati e prodotti essiccati per esempio.

      Negli ultimi anni, si è discusso sull’uso di monossido di carbonio nel confezionamento di carne rossa. Mentre nessun rischio è stato trovato nell’uso dei bassi livelli di CO, il fatto che CO mantiene il colore della carne, e può nascondere prova visiva di deterioramento, è stata sollevata. Il European Food Information Council ha pubblicato un rapporto, nel 2001 la revisione dei dati.

      Packaging Films

      Quando si seleziona pellicole per imballaggio per EMAP di frutta e verdura le caratteristiche principali da considerare sono la permeabilità ai gas, velocità di trasmissione del vapore acqueo, proprietà meccaniche, la trasparenza, il tipo di pacchetto e affidabilità di tenuta. Film per imballaggio Tradizionalmente utilizzati come LDPE, PVC, EVA e OPP non sono abbastanza permeabili per i prodotti altamente respirano come prodotti taglio fresco, funghi e broccoli. Come frutta e verdura sono prodotti respirano, vi è la necessità di trasmettere gas attraverso la pellicola. Films progettati con queste proprietà sono chiamati film permeabili. Altri film, chiamati film barriera, sono progettati per impedire lo scambio di gas e sono utilizzati principalmente con prodotti non respirano come carne e pesce.

      Film EMAP sviluppati per controllare il livello di umidità nonché la composizione del gas nel pacchetto sigillato sono benefiche per lo stoccaggio prolungato di frutta fresca, verdura e erbe che sono sensibili all’umidità. Questi film sono comunemente noti/film per imballaggio, come modificati in atmosfera modificata di umidità.

      La garanzia della qualità dei pacchetti MAP

      Sebbene confezionamento in atmosfera modificata è un processo ben definito, è una buona pratica per mantenere la garanzia della tenuta della qualità attraverso test pacchetto. Livelli di ossigeno errate, bombole di gas vuote e cattivi barre di tenuta possono causare miscele di gas imprecise e povere foche pacchetti che possono provocare il deterioramento del prodotto. Test pacchetto di routine con analizzatori di gas spazio di testa, su analizzatori di gas line e rilevatori di perdite assicura la qualità del pacchetto, e quindi aiuta a mantenere shelf life.

      Garanzia di qualità: MAP analizzatori

      Ci sono una serie di analizzatori presenti sul mercato per confezionamento in atmosfera modificata per verificare la miscela di gas sia corretta e assicurarsi che la tenuta non perde. Entrambe le unità integrate in sistemi di confezionamento e analizzatori portatili possono essere usati.”

      Ciao,

      Il Team di Macchinasottovuoto.it

  22. vorrei comprare una di queste macchine sottovuoto.
    Piuttosto che i sacchetti vorrei usare i contenitori con valvola,
    la domanda è: i contenitori in commercio hanno una valvola universale,
    sono tutti adattabili tra macchine e valvole? Vorrei informazioni su quale macchina comprare che abbia facilità di reperibilità di contenitori con valvola. grazie

    1. Ciao Bruno,

      ogni marchio ha i suoi contenitori ed adattatori! Noi ti consiglieremmo la Magic Vac che offre diversi contenitori ( e volendo anche coperchi universali). Quelli della linea Executive:

      ACO1002 – Contenitore tondo con coperchio da 4 litri
      ACO1003 – Contenitore tondo con coperchio da 2 litri
      ACO1004 – Contenitore tondo con coperchio da 1,5 litri
      ACO1005 – Set contenitori tondi con coperchio da 4+2 litri
      ACO1006 – Set contenitori tondi con coperchio da 2+1,5 litri
      ACO1073 – Contenitore quadrato “marinatura rapida” con coperchio da 2,5 litri

      e quelli della linea Family

      ACO1089 – Contenitore tondo con coperchio da 1,5 litri
      ACO1082 – Set contenitori tondi con coperchio da 3+1,5+0,75 litri
      ACO1092 – Contenitore rettangolare con coperchio da 1,5 litri
      ACO1093 – Contenitore rettangolare con coperchio da 1 litro.

      Se non hai particolari esigenze potresti vedere la Magic Vac Genius altrimenti la Magic Vac Maxima 2 (con doppia pompa e programmi specifici per diversi alimenti).

      Ciao,

      Il Team di Macchinasottovuoto.it

  23. Salve a tutti,
    mi sono imbattuta su internet in una macchina per il sottovuoto chiamata Svuotino, sembra diverso come concetto dal resto dei sistemi. Ho letto che alcuni ne parlano bene avete informazioni a riguardo? ( vorrei acquistarla per uso domestico )

    1. Ciao Piera,

      noi non abbiamo recensito Svuotino e non sappiamo molto se non ciò che troviamo sul sito della casa produttrice. Sembra comodo, con poco ingombro e funzionale però non abbiamo idea di quanto sia il valore del vuoto di questo apparecchio ne la potenza, caratteristiche di cui bisogna tenere conto per ottenere un buon vuoto. In ogni caso stiamo provando ad informarci! Prova a chiedere alla casa produttrice anche tu e magari facci sapere!

      Ciao,

      Il Team di Macchinasottovuoto.it

      1. Grazie mille per la risposta,
        mi informerò allora sulla potenza dai produttori.
        Grazie ancora appena riesco ad avere informazioni vi faccio sapere.

        1. Ciao Piera,

          ci siamo ulteriormente informati; svuotino ha una potenza di aspirazione è di 8,5 Lt/min e il valore di vuoto è di 0,75 bar!

          Ciao,

          Il Team di Macchinasottovuoto.it

  24. Ciao,
    sono rodolfo, ho un piccolo ristorante in belgio, nelle ardenne, e preparo essenzialmente primi. Finora la pasta fresca la produco con un’impastatrice per l’utilizzazione immediata al ristorante ma vista la richiesta dei clienti vorrei proporla sottovuoto in vendita diretta.
    La produzione sarà limitata ma vorrei trovare il modo più igienico e salutare per mettere la pasta sottovuoto.
    Mi sai consigliare su un modello con cui possa testare questa possibile futura attività?
    Grazie
    Ciao
    rodolfo

    1. Ciao Rodolfo,

      quanto hai intenzione di spendere? Esistono diversi modelli; solo per la conservazione della pasta dovrebbe andar bene un modello ad aspirazione esterna (e non a campana).

      Ciao,

      Il Team di Macchinasottovuoto.it

  25. Ciao Team MSV,

    e grazie per la risposta.
    Non ho un budget di spesa ma se il modello di macchina mi permette una certa garanzia di efficacia professionale potrei investire qualche soldino.
    Ora il mio problema è che non so esattamente a chi rivolgermi per dei consigli, ed è per questo che vi scrivo.
    Mi puoi consigliare un modello in particolare o eventualmente che esigenze ricercare in un prodotto che si adatti alle mie specifiche esigenze?
    Grazie
    rodolfo

    1. Ciao Rodolfo,

      se intendi pensarci seriamente su e spenderci qualcosa in più e far in modo che la pasta fresca (e non i primi da quello che abbiamo capito) si conservi più a lungo dovresti orientarti verso modelli professionali che offrono la possibilità di confezionare la pasta in atmosfera modificata protetta; ciò significa che l’aria che verrà a contatto con la pasta avrà miscele di gas idonee per la conservazione a lungo termine (se fresca e non essiccata). Solitamente per la pasta fresca si utilizzano miscele a base di azoto e anidride carbonica. Ci sono ad esempio i modelli della Orved (VGP 60N). Ma i prezzi salgono sopra il migliaio di euro, per questo ti chiedevamo un budget. Puoi intanto provare a contattare la Orved, la Besser Vacuum, la Elegen per avere maggiori informazioni.

      Ciao,

      Il Team di Macchinasottovuoto.it

  26. Ciao e ancora grazie. Li sto contattando.
    Il sito e l’aiuto che fornite a districarsi in questo settore mi sono stati di notevole utilità.

    1. Ciao Giovanni,

      se punti a una conservazioni con tempi più lunghi ti suggeriremmo la Takaje perché raggiunge valori di vuoto migliori ed è made in Italy con più certezza sul servizio di assistenza!

      Ciao,

      Il Team di Macchinasottovuoto.it

  27. Ci ho scritto tempo fa per avere notizie di come reperire le due guarnizioni della foot d’aver

    Vi ho scritto tempo fa per sapere dove reperire le guarnizioni della food saver2860. Ancora oggi sono in alto mare però ho scoperto che sono uguali a quelle della macom vac3060 mi sapete dire chi ha i ricambi di questa ditta o se sono reperibili su internet vi saluto e ringrazio anticipatamente

    1. Ciao Barbara,

      la Macom Vac è italiana e prima si occupavano anche dei modelli FoodSaver. Puoi trovare i contatti dell’assistenza direttamente sul loro sito. Altrimenti prova con dei rivenditori generici e vedi se riescono, vedendo la macchina, ad aiutarti a risolvere il problema. Sappiamo ad esempio che la Elegen effettua riparazioni anche su altri modelli, ma per sicurezza dovresti contattarli.

      Ciao,

      Il Team di Macchinasottovuoto.it

      1. Ciao Barbara.
        L’assistenza e i ricambi della Foodsaver sono gestiti dalla NITAL quella delle Nikon.
        Io ne ho avuto bisogno in garanzia e sono stati molto soddisfacenti, io parlo del centro di Torino ma penso che puoi trovare i vari centri assistenza su internet.
        Franco

  28. Salve , ho visto nella sezione del video del modello FOODSAVER V3840, da voi ,anche il video americano del ultimo modello SISTEMA FOODSAVER 2 IN 1 ;Vorrei sapere si già e arrivata in Italia?? e si vuoi la avete e quanto costa ;o si sta prossima a arrivare . Grazie per la vostra disponibilità

  29. Buonasera devo regalare una macchina sottovuoto vorrei spendere 80/100 euro mi hanno consigliato la macom 2060 e la 1050 e la magic vac alice
    su amazon hanno più o meno lo stesso prezzo voi cosa mi consigliate?
    Purtroppo non ho molto tempo devo comprare regalo
    Grazie a tutti per la disponibilità

    1. Ciao Paola,

      Le caratteristiche sono più o meno le stesse. Se cerchi una macchina con un design anche accattivante ti diremmo la Macom VAC 1050 per il design più accattivante. La Macom VAC 2060 è un pò rumorosa, abbastanza compatta, con un’estetica semplice ed è leggermente più potente!

      Ciao,

      Il Team di Macchinasottovuoto.it

    1. Ciao Paola,

      La Magic Vac Alice un’ottimo marchio e sinora abbiamo recensito degli ottimi modelli ma non questo quinid possiamo basarci solo sulle caratteristiche tecniche e non sono affatto male. La potenza è buona sono 170 W come anche la portata 10 l al minuto e la potenza di aspirazione. Ti copiamo di seguito la scheda:

      Caratteristiche fi siche / Physical features
      Struttura / Structure ABS
      Dimensioni
      Dimensions
      38 (L) x 14 (P) x 9 (A) cm
      38 (L) x 14 (W) x 9 (H) cm
      Peso / Weight 2.3 Kg
      Caratteristiche tecniche / Technical features
      Tensione / Power supply 230 V – 50 Hz
      Potenza MAX assorbita / MAX power consumption 170 W
      Lunghezza barra saldante / Sealing bar 30 cm
      Tipo di Pompa
      Type of pump
      Mono cilindro con
      pistone autolubri cante
      Single cylinder with
      self-lubricating piston
      Portata Nominale Pompa / Nominal pump  owrate 10 l/min
      Vuoto MAX / MAX vacuum -0.8 bar
      Vasta gamma di accessori disponibili
      Wide range of accessories available
      Utilizzabile con
      rotoli e sacchetti da:
      Usable with rolls
      and bags – size: 15
      cm 20
      cm 30
      cm
      ALICE
      Garanzia
      Warranty
      3 ANNI
      Please refer to your local dealer
      For mod. P0703ED
      Patented
      Doppio fi ltro anti impurità
      a protezione della pompa
      Dual fi lter to protect pump
      against impurities
      (1-2)
      Camera del vuoto con sistema
      ferma liquidi brevettato
      Vacuum chamber with patented
      liquid-proof system
      Caratteristiche funzionali / Functional features
      Vaschetta raccolta liquidi / Liquid-proof tray Sì / Yes
      S ato camera del vuoto / Lid realise Manuale / Manual
      Funzione MAN SEAL
      MAN SEAL function
      Per cibi fragili e delicati
      For crispy and delicate food

      Ciao,

      Il Team di Macchinasottovuoto.it

  30. Ho comprato da poco la macchina FoodSaver V3840 ;La quale vuoi dite che è la migliore;Ma per sorpresa ho scoperto un gravissimo difetto;Succede che si faccio un sacchetto piccolo del Rotolo che date nello acquisto della macchina ,Si questo piccolo sacchetto Non Copre tutta la striscia di sigillatura,La macchina Fa soltanto la Sigillatura Ma non la aspirazione del Area ;Che delusione per che sono costretto a Fare Sacchetti Grandi della larghezza,anche per piccoli quantità di alimenti da conservare,con uno spreco di materiale,NON SO SI LA POSSO TORNARE IN DIETRO È STATA COMPRATA IL 07/11/2015

    1. Ciao Rodrigo,

      grazie per averci lasciato la tua esperienza. Non riusciamo bene a capire il problema, dovresti poter fare sacchetti cmq larghi ma più piccoli in lunghezza (come con tutte le macchine sottovuoto) ma se non sei soddisfatto prova a contattare il rivenditore presso cui hai acquistato la macchina.

      Ciao,

      Il Team di Macchinasottovuoto.it

  31. Sono veramente molto indecisa tra la FoodSaver V2860 e la Takaje Rossa Tre Spade. Penso che userò più rotoli che buste. Cosa mi suggerite e perchè?
    Grazie

    1. Ciao Lidia,

      La risposta dipende tanto da quanta versatilità ti serve. Se pensi per le tue esigenze basti poter usare i rotoli, allora decisamente ti basta la FoodSaver V2860. Se invece ti stuzzica anche l’idea di mettere interi barattoli sotto voto e di poter usare rotoli e buste leggermente più grandi (33 cm anziché 30), allora meglio la Takaje.

      Ciao!

      Il Team di Macchinasottovuoto.it

  32. Buonasera! Volevo regalare una macchina sottovuoto, da utilizzare principalmente per conservare e cucinare carne sottovuoto con intingoli diversi. Non vorrei superare gli 80 euro circa (se ce ne fossero a di meno, meglio) quale macchina mi consigliate per queste funzioni? Grazie per l’attenzione!

    1. Ciao Chiara,

      A quel prezzo difficile consigliarti una macchina adatta a sigillare perfettamente carni con succhi vari: per questo tipo di preparati è infatti meglio una macchina con un ciclo di aspirazione apposito, più lento, che non risucchia la parte liquida insieme all’aria. Potresti affidarti a un modello molto economico come la Zephir ZHC313, soprattutto se l’uso che ne verrà fatto non sarà molto frequente.

      Ciao!

      Il Team di Macchinasottovuoto.it

      1. si, non verrebbe usato molto frequentemente. Quindi con zephir zhc313 riuscirei a togliere aria dai sacchetti lasciando solo spazio per liquidi,spezie e carne? Grazie mille per la risposta, siete stati gentilissimi!

        1. Ciao Chiara,

          La Zephir ha l’apposita funzione per i sacchetti contenenti molto liquido, quindi dovrebbe andare bene agli scopi che ci hai indicato.

          Ciao!

          Il Team di Macchinasottovuoto.it

  33. Buongiorno, son sempre Chiara,ho cambiato idea, mi servirebbe una macchina sottovuoto sempre adatta alla carne ma che sia potente e che debba contenere liquido molto ridotto (giusto un filo d’olio) quindi una macchina più potente della zephir, non per liquidi abbondanti sempre intorno agli 80 euro circa.. Vi ringrazio!

  34. Ho capito dalle recensioni che le macchine per sottovuoto Macom sono buone , ma per un uso poco frequente mi consigliate la Macom 2060 o la Macom 3090 ? Quali sono le differenze sostanziali ?
    Grazie

    1. Ciao Fernanda,

      La Macom VAC 2060 ha una buona potenza che le permette anche di effettuare diversi cicli di saldatura consecutivi, mentra la VAC 3090 è un po’ meno potente, ma ha in dotazione anche l’adattatore per creare il vuoto in contenitori e barattoli. Se vuoi sottovuotare solo sacchetti va benissimo la VAC 2060, se invece ti può interessare anche il vuoto nei vasetti meglio la 3090.

      Ciao!

      Il Team di Macchinasottovuoto.it

  35. Buongiorno . Viaggio per lavoro ed ho necessità di portar con me del cibo cotto che vorrei si mantenga per alcuni giorni appunto usando il sottovuoto. Potete consigliarmi una buona macchina per uso domestico , facile da usare e pratica ?grazie

  36. Salve avrei bisogno di un consulto,mia madre ha appena cotto la sua magic vac “nonricordoilmodello” di ormai 10 anni e vorrei sapere,
    Per un utilizzo abbastanza intensivo (sull’ordine dei 10/15 sacchetti per volta in ciclo normale ma a salire in stagione di raccolta verdure) sia buste che rotoli,con la possibilità di utilizzare contenitori sia a “listarelle” sia a rombi (goffrati,dico bene?) Un budget di circa 200 /250 euro,con una buona affidabilità e sopratutto italiana,cosa consigliereste?

    1. Ciao Stefano,

      Rimanendo sulla marca Magic Vac già usata da tua madre, consigliamo il seguente modello, per un uso intensivo ed intuitivo:
      Magic Vac Maxima V302PK2
      Il rotolo in dotazione da inserire nella macchina è molto resistente e i sacchetti possono essere su misura.

      Ciao!
      Il Team di Macchinasottovuoto.it

  37. io ho comprato la macchina sotto vuoto ma non lo mai usata perche avevo quella di mia sorella ma adesso quella di mia sorella mi sie sciupata ho cercato di adoperare quella che ho comprato io ma saldare salda ma non aspira aria cosa devo fare e inutile che mi dite di comprarne un altra ma quella che ho non lo mai usata mi dite se ce verso risistemarla per favore

    1. Ciao Adriano,
      dovresti far vedere la macchina a un tecnico, o contattare il servizio clienti della casa produttrice. Spiacenti, ma noi non ci occupiamo di riparazioni.
      Ciao!
      Il Team di Macchinasottovuoto.it

  38. Buongiorno, ho letto parecchie recensioni e sono più confuso di prima…
    Ho avuto già una macchia sottovuoto per uso casalingo, e ne ero abbastanza soddisfatto (non ricordo la marca).
    Il limite maggiore consisteva nel saldare male quando confezionavo alimenti umidi, tipo pesce o carne che tralasciavano fluidi.
    Esiste un modello più efficace rispetto a questo problema?
    Il mio budget si aggira fino ad un massimo di 150/200 euro

  39. salve, dovrei acquistare la macchina per sottovuoto, e vorrei un consiglio quale macchina scegliere che abbia un costo medio e soprattutto che non sia rumorosa. GRAZIE.

  40. Salve a tutti,
    stiamo valutando l’acquisto di una macchina sottovuoto per uso casalingo. Siamo alla ricerca di una macchina che sia utilizzabile, oltre che per la naturale conservazione di alimenti, anche per la cottura sottovuoto e che non patisca nel caso nel sacchetto siano presenti liquidi per le marinate.
    Al di là delle funzioni ci terremmo ad acquistare una macchina di buon livello, diciamo semi-professionale.

    Oltre a quanto detto ci piacerebbe:
    – che supporti sacchetti di una certa robustezza in modo da mettere sottovuoto ad esempio bistecche con osso che potrebbero altrimenti forarli;
    – che si possano utilizzare anche sacchetti economici per esigenze quotidiane;
    – che sia adatta ad utilizzare anche contenitori da utilizzare per affettati, salse ecc…

    Al momento siamo indecisi tra Magic Vak Maxima 2 e Takaje Deluxe, visto che mi pare di capire La Foodsaver 3840 perda nettamente il confronto sul valore del vuoto. Ma siamo aperti a consigli!

    Il dubbio riguarda la praticità dato che, non avendo uno spazio apposito sul piano di lavoro, riporremo dopo l’uso la macchina in uno scaffale. Quindi, a meno che non esista un modello particolarmente compatto che permetta di venire incontro alle nostre esigenze (ipotesi per vari motivi ovviamente preferibile), stiamo valutando l’acquisto di un secondo modello economico, ultra-compatto ed estremamente pratico da prendere e riporre da utilizzare per le esigenze di tutti i giorni (Macom 2060? Macom VAC5090? Foodsaver FFS103X? MagicVAC Genius?); cosa ne pensate come soluzione?

    Per ultimo, troviamo effettivamente pratico la possibilità di conservare nei barattoli; non sono sicuro di capire bene, ma mi pare di aver capito che solo la Takaje ha studiato una tecnologia per l’utilizzo di semplici barattoli, mentre per altri modelli occorre acquistare recipienti specifici, è così? Occore acquistare della stessa macchina o ne esistono di compatibili, perchè nel caso di Magic Vac mi sembrano essere particolarmente costosi!!!

    1. Ciao Alessandro,

      Cerchiamo di risponderti con ordine! Innanzi tutto, ottimo lavoro: hai individuato in effetti due modelli, la Takaje Deluxe e la Magic Vac Maxima 2, dalle buone prestazioni. Le macchine professionali, ancora più performanti, te le sconsigliamo per una questione di prezzi e di ingombro, che ci sembra di capire per te è un fattore rilevante.
      Ciò detto, ha capito bene: con la Takaje Deluxe è possibile creare il vuoto in qualunque barattolo (a patto naturalmente che il coperchio tenga bene!) semplicemente applicando le valvole apposite. Per tutte le altre macchine, Magic Vac inclusa, è invece necessario acquistare i contenitori messi in commercio dallo stesso produttore. La Takaje è anche una macchina dalle dimensioni abbastanza compatte (36,5×18,5×11 cm) e dal peso di 3,5 Kg, dunque non particolarmente pesante da spostare. Forse con questa potresti anche evitare di acquistare un secondo modello.
      In caso volessi comunque una seconda macchinetta, noi propendiamo per la FoodSaver FFS103X, che è davvero facile da usare, ultraleggera, e si può parcheggiare anche in verticale.

      Ciao!

      Il Team di Macchinasottovuoto.it

  41. Grazie mille per la risposta,

    sono in effetti indeciso tra i due modelli. Volevo chiedere ancora qualche informazione.

    A parte le diverse dimensioni quali sono le differenze sostanziali tra le due macchine? La Takaje Deluxe ha l’utilizzo delle valvole (bello!) e mi da l’impressione di un prodotto più solido e ricercato, mentre la Maxima 2 ha il vantaggio della doppia pompa e MI SEMBRA offra più funzioni (magari utili per la marinature e la cottura sous-vide?).
    Queste sono, però, impressioni di chi non ha mai avuto le due macchine tra le mani, voi cosa ne pensate?

    Una cosa che non mi è inoltre chiara è quante volte le valvole Takaje siano riutilizzabili (alcune o innumerevoli volte? In quanto non sono propriamente economiche…)

    Per concludere, con riferimento alla Foodsaver FFS013X, ho dato un’occhiata al sito ufficiale e ho notato che non è presente tra i prodotti in vendita, mentre sono presenti le FFS001x, FFS002X, FFS003X e FFS004X. Quali sono le differenze tra questi prodotti e quello da voi consigliato?

    Grazie ancora

    1. Ciao Alessandro,
      Come detto precedentemente i due modelli in questione offrono buone prestazioni e sono potenti. Presentano alcune differenze, ad esempio in termini di potenza assorbita e portata della pompa: puoi trovare tutti i dati in dettaglio a fine recensione nella sezione dedicata ai dati tecnici. La qualità offerta da queste due macchine influisce chiaramente sul prezzo, sta a te a questo punto valutare quella più adatta alle tue esigenze e alle tue disponibilità.

      Per quanto riguarda le valvole della Takaje, come indicato nella scheda tecnica, le valvole in dotazione sono due. Considerando che la tenuta del vuoto dipende anche dal barattolo usato, per sicurezza consigliamo di usare sempre valvole nuove. Altre valvole di ricambio le trovi qui.

      In merito alla FoodSaver: trovi la FoodSaver FFS013X acquistabile online se clicchi sul pulsante verde presente sulla nostra recensione. Spiacenti, ma i prodotti aggiuntivi da te segnalati non li abbiamo testati. Puoi avere una panoramica di tutti i prodotti FoodSaver da noi recensiti qui.

      Ciao!

      Il Team di Macchinasottovuoto.it

  42. Buon giorno!
    Sarei interessato all’acquisto di una macchina sottovuoto, ma mi sono accorto che c’è un mondo molto più grande di quanto immaginassi!
    L’uso che ne voglio fare è occasionale (mantenere pezzi di speck e formaggio), ma non escludo il fatto che (essendo la mia prima macchina), utilizzandola possa “appassionarmi” facendola diventare un elemento imprescindibile della mia cucina. Infatti ad ora conservo molta carne in freezer, ma vorrei testare la conservazione refrigerata e a ridotto tenore di ossigeno.
    Le caratteristiche che m’interessano sono:
    – Prezzo: fino a 160€
    – Possibilità di utilizzo sopra i 1000 mslm (IMPORTANTISSIMO!)
    – Numero aduguato di sacchetti / rotolo
    – Intuitiva: io con la tecnologia me la cavo ma i miei genitori che dovranno usarla in mia assenza assolutamente no
    Grazie!

  43. Buongiorno!
    Vorrei un consiglio…devo acquistare un macchina sottovuoto, ma sono un po’ confusa. La userei sia per conservare gli alimenti che per la cottura sottovuoto. Avevo pensato alla foodsaver v3840 soprattutto per il design, ma mi sembra di capire che ce ne sono altre con caratteristiche migliori per rumorosità, velocità e capacità di sottovuoto. Potreste darmi delle opzioni spendendo Max 250€ visto l’uso casalingo? Avrei un’ulteriore domanda, i sacchetti per la conservazione e la cottura sono gli stessi? Grazie

    1. Ciao Manuela,
      la macchina che hai trovato è la migliore in assoluto, inoltre attualmente è in offerta speciale a un prezzo molto buono.
      I sacchetti adatti alla cottura lo specificano anche sulla confezione.
      Ciao!

      Il Team di Macchinasottovuoto.it

  44. Ciao, voglio comprare una macchina per sottovuoto causa trasferimento all’estero e necessità di trasferire cibo dall’Italia. Quindi uso domestico. Ero orientato per la foodsaver v3840 per prezzo e prestazioni, ma anche perché occupa meno spazio essendo più verticale che orizzontale. Volevo però avere garanzie di resistenza negli anni. A volte comprando elettrodomestici di aziende piccole europee e non da grandi colossi, ho avuto esperienze negative come corto circuito o mal funzionamento strutturale proprio per la qualità della produzione e difficoltà a interfacciarsi per chiedere intervento tecnico sotto garanzia (2anni EU). Mi potete dire se questa fa al mio caso e se l’azienda é di qualità? Essendo macchine che si surriscaldano facilmente ovviamente ho timore che abbiano vita breve e mi orienterei allora a qualcosa di piu economico.
    Rimanendo su questo range di prezzo (max170 eur) ne consigliate altre? (Sigillatura sicura, sotto vuoto secco e umido, marinatura, aspirazione soddisfacente).

    1. Ciao Paolo,
      La Foodsaver è una delle migliori produttrici di macchine sottovuoto e il modello da te indicato è stato selezionato da noi come uno dei modelli migliori presenti in commercio a seguito di ricerche e analisi di dati tecnici ufficiali, non a caso lo abbiamo indicato come “la migliore in assoluto”.
      Ciao
      Il Team di Macchinasottovuoto.it

  45. Buongiorno,
    vorrei un consiglio perchè devo cambiare la mia macchina del sottovuoto.Adesso ho una foodsaver v1020, ma purtroppo non sigilla più..Sinceramente mi sono trovata molto bene con questa marca, ma ha davvero un grosso difetto…il rumore!
    Pensavo di prenderne una di levello un pò superiore ma vorrei che fosse silenziosa..e che si potesse mettere sottovuoto senza doverla tenere con le mani.(La foodsaver la devi tenere e togliere le mani solo quando sigilla..)Per me è anche molto importante poter mettere sottovuoto nei barattoli.
    Potreste consigliarmene una?Ho dato un’occhiata alla vostra pagina delle macchine migliori e ho visto che la migliore in assoluto è una foodsaver..sono d’accordo con voi! ma per le mie necessità ne vorrei una più silenziosa (mi capita di usarla la sera tardi..).
    Grazie mille

    1. Ciao Patrizia,
      putroppo come vedi anche sul nostro sito, anche le macchie che offrono migliori prestazioni sono rumorose, come nel caso della Foodsaver V3840 e della Foodsaver V2860.
      Tra le due indicate, ti suggeriamo la prima, perché è una delle migliori, considerato anche che attualmente è in offerta speciale.

      Ciao
      Il Team di Macchinasottovuoto.it

      1. Ciao,
        ti ringrazio per il consiglio..
        Ho guardato anche la Takaje Vacuum Machine Rossa..Volevo chiederti, secondo te, tra le 2 quale mi consigli?Come rumorosità sono uguali?E la potenza del motore?Inoltre mi chiedevo se quando utilizzi i tappi speciali della Takaje il tappo del barattolo viene forato..(a me sembra di sì, anche perchè altrimenti non capirei come fa a mettere sotto vuoto il prodotto).Altra domanda…nella Takaje hai le mani libere?
        Non faccio una distinzione per il prezzo, mi chiedo solo quale potrebbe essere la migliore…
        Grazie mille e complimenti per il lavoro che fate..siete utilissimi!!

  46. buongiorno, vorrei acquistare una macchina per il sottovuoto, ad uso casalingo e con un prezzo medio/basso….ho visto diversi modelli e ne ho selezionati due in particolare: Macom vac 2080 e Magic vac elit plus 300 VE59PK1. Il prezzo è simile, ma ci sono delle differenze nella potenza e nei bar (potenza aspirante?). Potreste consigliarmi per favore? Grazie

  47. Salve, vorrei comprare una macchina per sottovuoto da utilizzare sporadicamente per pezzi di salumi , carne (anche pollame) e formaggio. Vorrei spendere sui 70 euro o poco più: cosa mi consigliate?
    Il dubbio che ho è riguardo lo spessore del cibo, ad esempio metà pollo o un salame di quelli grossi come diametro: si possono usare le macchine non professionali e, come accennato, per uso domestico e sporadico?
    Grazie mille.
    Angela

    1. Ciao Angela,
      certo, puoi usare un modello semplice, ve ne sono alcuni che hanno costi contenuti:
      Il migliore per chi vuole spendere poco – Macom VAC 2060
      Per chi cerca un modello con ciclo automatico e con la sola funzione di saldatura – Caso VC 10 – Questo ultimo modello è attualmente in offerta speciale.
      Ciao!
      Il Team di Macchinasottovuoto.it

  48. buon giorno e complimeti per il vostro sito
    pur avendo letto le caratteristiche dei seguenti tre prodotti, sono indeciso nella scelta

    Macom VAC 2060
    GENIUS V402PK2
    CASO VC10

    Per cortesia potete aiutarmi nella scelta ? L’utilizzo è per la consevazione di cibi in una famiglia di 4 persone ed evetualemte per le marinature (ho letto che migliorano notevolemte se in assenza d’aria). Il cibo sigillato può anche essere cotto in sottovuoto? (forse però dipende dai sacchetti)

    grazie

    1. Ciao Nunzio,
      sono tutti modelli interessanti e a nostro avviso riteniamo che la Magic Vac Genius v402pk2 Basic forse potrebbe fare a caso tuo.
      Sì la cottura del cibo messo sottovuoto è possibile. Il modello che ti abbiamo consigliato ha in dotazione sacchetti particolarmente resistenti.

      Ciao!

      Il Team di Macchinasottovuoto.it

  49. Salve, vorrei acquistare una macchina per sottovuoto da utilizzare per uso domestico e per conservare soprattutto pezzi di prosciutto di dimensioni medie, ossia lo acquisto intero e poi lo seziono in parti da conservare. Potete consigliarmi un buon prodotto qualità – prezzo , vorrei spendere max 150 euro.
    Grazie e complimenti per il vostro sito veramente ottimo.

  50. Buongiorno, avrei bisogno di un suggerimento per l’acquisto di una macchina sottovuoto. Ho una piccola attività di ristorazione e l’utilizzo della macchina sarebbe riservato essenzialmente alla conservazione di carni già porzionate, salumi, formaggi. Non ho spazio per un modello a campana, nè credo possa essere necessario visto che l’utilizzo non sarà così intensivo. La mia principale necessità è quella di conservare le carni in monoporzioni (da almeno 200-250 g per capirci), per cui utilizzerò molti sacchetti/rotoli (sui quali vorrei cercare naturalmente di non spendere troppo per quanto possibile, ed anche qui sono ben accetti i Vostri consigli), assicurando un adeguato vuoto. Sono perlopiù prodotti pregiati e per me costosi che voglio quindi conservare nel miglior modo possibile. Se ci fosse anche la possibilità di creare il vuoto nelle bottiglie di vino sarebbe l’ideale, ma è una necessità secondaria. Su quale modello mi suggerite di orientarmi? Non dico che il budget sia trascurabile, ma preferisco eventualmente spendere un po’ di più pur di avere un prodotto adeguatamente performante. Vi ringrazio e complimenti per il sito, chiaro, semplice ed efficace.

  51. Buongiorno, vorrei acquistare la mia prima macchina sottovuoto. Vorrei una macchina che sigilli qualunque sacchetto anche se non originali ( con magari regolazione manuale di tempo e temperatura) per conservare cibi, per marinature e sopratutto per cuocere a vapore . Quale mi consigliate? Budget 200€ . Grazie buona giornata

  52. Buonasera, vorrei cominciare a cucinare sottovuoto a bassa temperatura e cercavo una macchina sottovuoto adatta ad un lavoro saltuario casalingo ma anche adatto a lavoretti da professionista. Ho letto un po’ di recensioni ma vorrei un vostro consiglio specifico.
    Grazie

    1. Ciao GIacomo,
      ti consigliamo di acquistare la Magic Vac V402PK1 che è un ottimo prodotto qualità prezzo. Fondamentale ricordare però che la macchina non cuoce, la cottura sottovuoto deve comunque avvenire in forno.
      Ciao!
      Il team di macchinasottovuoto.it

      1. Grazie per la celerità! Io cucinerò con un roner a bagno in liquido. Volevo fare un’altra domanda:se invece optassi per una macchina sottovuoto a campana? Avreste qualche consiglio? Lo so che è più ingombrante e credo anche più costosa, ma i risultati sarebbero migliori( più tenuta durante la cottura e minore possibilità di formazione di sacche d’aria, giusto?). Grazie per il tempo che mi state dedicando!

        1. Ciao Giacomo,
          Le macchine sottovuoto a campana sono adatte principalmente ad un uso professionale, la loro efficienza è sicuramente maggiore ma anche il loro costo. Il nostro consiglio è di scegliere in base alle tue necessità: se cerchi una macchina da usare principalmente a casa puoi optare per un modello “normale”.
          Ciao!
          Il team di macchinasottovuoto.it

    1. Ciao Alessandro,

      purtroppo non abbiamo questo tipo di informazione, pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao!

      Il team di macchinasottovuoto.it

  53. Salve,
    Sono interessato all’acquisto di una macchina del sottovuoto, principalmente per la conservazione in sacchetti e contenitori, ma che possa amche sigillare pacchi di confezioni originali già aperte (tipo sacchetti di pasta, patatine, biscotti ecc…)
    Il budget si aggira intorno ai 100/120€.
    Vi ringrazio anticipatamente del vostro supporto.

      1. Grazie mille della risposta celere!
        Però la macchina da voi consigliata superà di gran lunga il budget che mi ero preposto (100/120€ come avevo scritto im precedenza, Max 150).
        Quale modello mi potreste consigliare in base alle caratteristiche che vi ho riportato nel post precedente e che sia adeguato al budget a disposizione?
        Vi ringrazio anticipatamente!

        1. Ciao Diego,

          il prezzo è aumentato e l’offerta terminata. Possiamo però indicarti un valido sostituto nel modello Magic Vac Genius V402PK2 Basic, apparecchio che pensiamo possa soddisfare pienamente la tua richiesta.

          Ciao!

          Il team di macchinasottovuoto.it

  54. Buongiorno, sono intenzionato a comprare una macchina per il sottovuoto , mi interessa molto la Tecla Jumbo Automatic, sapete dirmi se è una buona scelta? avete già testato questa macchina? grazie.

  55. Buongiorno, vorrei acquistare una macchina sottovuoto della Homecube sottovuoto a sistema Food Sealer Food Saver. Il mio sarà un uso certamente non professionale ma semplicemente di utilità per la famiglia, è la prima volta che acquisto una macchina di questo tipo e quindi sono un po’ indecisa. Le recensioni sembrano buone ma i miei dubbi sono: la potenza è sufficiente? il corpo in plastica è resistente? ha in dotazione il tubicino per il sottovuoto dei contenitori? Tra i vostri test non la trovo, potete dirmi se secondo voi è una buona scelta?
    Grazie

  56. Buonasera,
    vorrei acquistare una macchina sottovuoto per uso professionale (street food).
    Mi preoccupa l’idea di mettere sottovuoto hamburger etc perchè ho paura che possano deformarsi.
    Cosa mi potete consigliare senza dover spendere tantissimo ? Quali caratteristiche necessita una macchina che soddisfa le mie richieste ?
    Grazie

    1. Ciao Luca,

      un modello professionale può costare anche diverse migliaia di euro, puoi dirci se hai una spesa massima o meno?

      Ciao!

      Il team di macchinasottovuoto.it

  57. Buongiorno,
    siamo disposti a spendere anche 500-600.
    Chiaro è che se possiamo avere le stesse prestazioni spendendo meno sarà per noi una sorpresa gradita !!!
    Grazie

    1. Ciao Luca,

      considerando quanto puoi spendere ti consigliamo di vedere il seguente modello:

      REBER 9709 N

      con i seguenti dati tecnici:

      Dimensioni: 37x27x11 cm
      Livello max di vuoto: 900 mbar
      Capacità d’aspirazione: 30 lt/min

      (ti consigliamo anche di leggere il libretto istruzioni)

      Ciao!

      Il team di macchinasottovuoto.it

  58. Vorrei acquistare una macchina pEr il sottovuoto ad uso famiglia per carne formaggi frutta verdura per la spESA in generale mi piacerebbe anche per pasta fresca e sughi ma non so dove orientarmi vista la grande scelTa e la poca conoscenza da parte mia con una spesa non molto elevata grazie in anticipo per l’aiuto

  59. Salve ! Vorrei un consiglio su quale macchina sottovuoto acquistare, per uso domestico, di buona qualità e che possa magari usare sacchetti di altre marche. Mi servirebbe soprattutto per sigillare cibi da cucinare in sous vide a bassa temperatura.con il mio Anova , ancora da prendere.
    Grazie

        1. Ciao Raffaele,

          solitamente le case di produzione sconsigliano sacchetti di altre marche, tuttavia online puoi trovare diversi ricambi a disposizione.

          Ciao!

          Il team di macchinasottovuoto.it

Lascia un commento

Hai bisogno di un consiglio?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *