Zephir ZHC313

In questa pagina potete leggere la recensione della macchina sottovuoto Zephir ZHC313. Vale la pena di prendere in considerazione questo modello se si vuole spendere poco e si cerca una macchina sottovuoto che sia in grado di svolgere anche diverse funzioni (ad esempio la sola saldatura dei sacchetti). Per scoprirne di più vi invitiamo a leggere l’intera recensione. Se avete particolarmente fretta potete però trovare un breve riepilogo al paragrafo Conclusioni.

177 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 46,70 €
177 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 46,70 €

Zephir ZHC313

La struttura e il design

La Zephir ZHC313 visto il prezzo non rientra sicuramente fra le macchine sottovuoto con scocca in acciaio. Ha infatti una semplice struttura in plastica, comune a molti modelli sul mercato nella stessa fascia di prezzo. Sopra la macchina sottovuoto trovate i pulsanti per la selezione delle impostazioni, il pulsante di stop sul coperchio per svuotare la camera d’aria. Il coperchio non ha ganci per esser fermato quindi, quando la macchina sarà in funzione, dovrete tenerlo ben premuto per riuscire a effettuare il vuoto desiderato. La macchina è poi dotata di un vano per avvolgere il cavo e al di sotto del coperchio di ganci per conservare il tubicino (optional) utile per la conservazione in specifici contenitori (optional). Di per sé la macchina sottovuoto non è dotata di uno spazio interno per contenere rotoli per creare le buste dove inserire gli alimenti e viene fornita con 20 sacchetti accessori per le prime conservazioni. Vi conviene quindi comprare subito sacchetti (o rotoli accessori). In commercio ne potete trovare di marchi diversi a diversi prezzi, ad esempio cliccando su questo link potete pensare a una prima selezione.

La potenza

La Zephir ZHC313 è una macchina sottovuoto che lavora con solo 85 W di potenza. Non è un valore particolarmente alto e a lungo andare il motore potrebbe risentire del lavoro svolto dalla macchinetta. Tenete conto del fatto che comunque una minima parte è utilizzata dal motore mentre una parte importante è ad appannaggio della barra saldante. Come recita il nome è la resistenza che salderà il vostro sacchetto sigillandolo e impedendo la penetrazione dell’aria nel sacchetto. Sul coperchio, specularmente alla barra saldante, trovate una barra in silicone che serve per premere il sacchetto sulla resistenza (barra saldante) che si riscalda dopo il ciclo di aspirazione dell’aria. Il silicone resiste bene alle alte temperature.

Le funzioni

La Zephir ZHC313 non è solo una macchina sottovuoto che aspira e sigilla i sacchetti ma è dotata di una serie di funzioni che la rendono versatile:

  • Zephir ZHC313 pulsanti e attacco tubicinopulsante di sicurezza: la macchina si aziona solo quando questo è abbassato dal coperchio che vi preme sopra
  • vuoto nei contenitori: è possibile creare il vuoto nei contenitori accessori o altri tipi di accessori (per esempio tappi per il sottovuoto in bottiglia)
  • ciclo completo/cancellazione: tasto che vi permette di effettuare il ciclo completo che prevede l’aspirazione dell’aria e la saldatura del sacchetto. Con questo pulsante è anche possibile annullare l’operazione
  • Food: funzione che vi permette di scegliere quale alimento confezionare. In che modo? Potete scegliere l’opzione per gli alimenti umidi o secchi (moist or dry). In che modo lavora la macchina? Prolunga o diminuisce i tempi di saldatura. Per i cibi umidi sono richiesti tempi maggiori perché del liquido potrebbe salire al livello della barra saldante contribuendo a una saldatura poco omogenea. Tempi di saldatura maggiori fanno evaporare acqua o seccano i residui nella zona interessata aiutandovi ad ottenere una saldatura più omogenea
  • Saldatura manuale: potete selezionare anche la sola saldatura utile per creare i sacchetti da un rotolo. Questo pulsante permette di svolgere ache un’altra funzione: se premuto durante il ciclo completo interrompe l’aspirazione dell’aria e fa partire la saldatura direttamente. Se pensate di dover confezionare cibo che si rompe facilmente (biscotti friabili, patatine, dolcetti morbidi), in questo modo ne preservate la consistenza. Si riducono ovviamente i tempi di conservazione e il livello di vuoto ottenibile con la Zephir ZHC313.

Conclusioni

La ZHC313 della Zephir è quindi una macchina sottovuoto con un prezzo vantaggiosissimo e molte funzioni a disposizione. Potete scegliere infatti di conservare sia cibi umidi (più succosi), che secchi grazie alla funzione per prolungare o diminuire i tempi di saldatura, che siano fragili interrompendo l’aspirazione della macchina con l’apposito pulsante passando direttamente alla saldatura, per conservare alimenti o liquidi in appositi contenitori e potete scegliere di saldare solamente i sacchetti. Strutturalmente la macchina è in plastica, non è previsto l’utlizzo a mani libere ma dovrete premere il coperchio e non ha molta potenza, quindi ipotizziamo che non è un modello pensato per durare decine di anni, ma visto il prezzo e la quantità di funzioni potrebbe essere la soluzione ideale per chi ha un budget ridotto, ed è alla ricerca di una macchina versatile e con buone prestazioni. Viene fornita con 20 sacchetti accessori e non saranno sufficienti per la conservazione sottovuoto quindi vi consigliamo di premunirvi e comprarne subito di nuovi!

177 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 46,70 €
177 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 46,70 €

Vantaggi

  • Semplice da utilizzare
  • Prezzo
  • Funzioni

Svantaggi

  • No uso mani libere
  • Potenza

Scheda tecnica della Zephir ZHC313

  • Dimensioni 30 x 15,5 x 78 cm
  • Potenza 85 W
  • Aspira o sigilla solamente
  • Vano avvolgicavo
  • 20 Sacchetti Inclusi
  • Alimentazione 220–240 V

Foto in alta risoluzione della Zephir ZHC313

Qui troverete la foto in alta risoluzione della Zephir ZHC313.

Libretto d’istruzioni della Zephir ZHC313

Qui troverete il libretto d’istruzioni (in inglese) della Zephir ZHC313.

7 commenti su “Zephir ZHC313

  1. Salve, oggi mi hanno regalato questa macchina sottovuoto, sembra banale la mia domanda, ma oltre a mettere l’unità in una prese di corrente come si accende? Perché la mia nn da segni di vita.

    1. Ciao Domenico,
      dovresti aver trovato nella confezione il libretto delle istruzioni. Se non funziona consigliamo di contattare direttamente la casa produttrice.

      Ciao!

      Il Team di Macchinasottovuoto.it

  2. salve,
    ho richiesto il recesso dell’apparecchio perchè non funziona.
    una volta messo l’unità nell presa di corrente non si accende nessuna spia, ho provato a lasciarla qualche minuto nella corrente ma non ci sono stati cambiamenti.

  3. Salve, vorrei sapere dove si possono acquistare il tubo e il contenitore (non inclusi nella confezione) x aspirare un contenitore o il tappo della bottiglia. Grazie

    1. Ciao Sergii,

      ti consigliamo di contattare direttamente l’assistenza della casa di produzione.

      Ciao!

      Il team di macchinasottovuoto.it

Lascia un commento

Hai domande sul prodotto Zephir ZHC313?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

Se invece hai bisogno di un consiglio, o vuoi la nostra opinione su un prodotto che ancora non abbiamo recensito, scrivi la tua domanda qui

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *