Macom VAC 3090

Qui sotto potete trovare la recensione della macchina sottovuoto Macom VAC 3090. Questa macchina è adatta per chi cerca un modello che sia in grado di confezionare cibi sia umidi e secchi e anche effettuare il vuoto in contenitori ad un prezzo abbordabile. Per leggere l’intera recensione che vi illustrerà le caratteristiche principali di questa macchina vi invitiamo a leggere i paragrafi sottostanti; per un riassunto invece potete scrollare il mouse sino al paragrafo “Conclusioni”.

150 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 99,99 €
150 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 99,99 €

Macom VAC 3090

La confezione

La confezione della Macom VAC 3090 ha il classico design in stile Macom: bianca e nera; essendo però abbastanza voluminosa, visto il contenuto all’interno, ha una deliziosa maniglia che vi permette di spostarla con facilità. Sempre sulla confezione trovate riassunte le caratteristiche di questo modello:

  • la potenza e il voltaggio: 100 W/220 V;
  • le dimensioni della barra saldante;
  • l’idoneità a saldare altri tipi di sacchetti;
  • la classica tabella con i tempi di conservazione dei singoli alimenti: riportata anche nelle istruzioni;
  • la possibilità di ridurne l’ingombro.

Una volta aperta la confezione potrete trovare gli accessori e la macchina ben imballata.

La macchina sottovuoto

La macchina sottovuoto Macom VAC 3090 è abbastanza voluminosa; ha infatti delle dimensioni che fanno sì che occupi abbastanza spazio sul piano della cucina. Strutturalmente però è stata pensata per far sì che possa esser disposta anche in verticale in modo da occupare meno spazio. La struttura in plastica ci è sembrata abbastanza solida; qualche dubbio ce lo riserviamo sempre per i pulsanti laterali del coperchio un po’ duri e “scattosi”. All’interno, come potete vedere dalle foto, trovate lo spazio per il rotolo accessorio, e la taglierina per formare sacchetti delle dimensioni che preferite. Inizialmente la taglierina ci sembrava precaria ed essendo in plastica poco funzionale, ma ci siamo dovuti ricredere visto che svolge il suo lavoro alla perfezione. Per il resto notate, sempre nelle foto, i pulsanti “touch” per la selezione delle funzioni: una volta accesa basta sfiorarli per avviare la macchina. Di seguito riassumiamo quindi che cosa potete fare sfiorando i pulsanti della Macom VAC 3090:

  • Seal: per saldare manualmente i sacchetti (una volta tagliato il rotolo dovrete chiuderne una delle estremità);
  • Canister: il pulsante per il confezionamento negli appositi contenitori;
  • Cancel
  • Pressure: per scegliere l’intensità del vuoto in funzione degli alimenti (normale o delicato); non ha però le funzioni per diversi tipi di vuoto come la Macom VAC 1050;
  • Vacuum Seal: Avvio operazione vuoto e sigillatura.

Sempre superiormente alla Macom Vac 3090 notate un foro; la presenza di questo è dovuta al fatto che la macchina oltre a creare il sottovuoto nei classici sacchetti è in grado di produrre, con l’ausilio di un tubicino e annesso attacco (acquistabili separatamente), il sottovuoto all’interno dei contenitori permettendovi di effettuare anche la marinatura degli alimenti o conservare alimenti più “liquidi”. Sul fondo invece potete trovare lo spazio per avvolgere il cavo e non lasciarlo “vagante” sul piano della cucina.

Gli accessori

Fra gli accessori forniti con la Macom VAC 3090 trovate:

  • il rotolo sopracitato
  • un libretto istruzioni
  • uno dei 3 attacchi per il confezionamento sottovuoto nei contenitori: gli altri potete visionarli all’interno del libretto istruzioni; nessun tubicino o contenitore che comunque vanno acquistati separatamente.

A proposito delle istruzioni.. queste sono un po’ carenti sia per il confezionamento nei barattoli che nelle “dritte” per il confezionamento degli alimenti.

La prova pratica

Una volta accesa la Macom VAC 3090, inserito il sacchetto con gli alimenti, premuto il coperchio (che dovrà fare “clack” da entrambi i lati) e attivata la funzione scelta, in alto, sulla barra bianca e nera con scritto “Progress”, si illumineranno i led: questo ci indica a che punto è la macchina. Il ciclo completo termina con la fase di saldatura: si illuminerà, sulla stessa barra, il LED (rosso) con scritto “Sealing”. La fase di saldatura dura circa una decina di secondi al termine dei quali è possibile sollevare il coperchio, previa spinta dei pulsanti laterali (si sentirà un rumore tipo sfiato). La macchina è meno rumorosa di quel che ci aspettassimo, anche perché lavora con una potenza di 100 W, e le prestazioni sono molto buone. Vi diamo giusto qualche piccolo suggerimento visto la carenza del libretto istruzioni:

  • precongelate gli alimenti particolarmente succosi (ad esempio la carne);
  • evitate che ci siano sostanze o liquidi nel sacchetto all’altezza della barra saldante (la saldatura non sarà omogenea);
  • fate una doppia saldatura per sicurezza;
  • utilizzate dei fogli di carta per ricoprire alimenti ricchi di “briciole”.

Conclusioni

La Macom VAC 3090 è una macchina sottovuoto con un prezzo in fascia media. Ha una buona struttura (in plastica) ed ha un bel design. Piacevole da tenere in vista è anche possibile tenerla sul piano di lavoro grazie al fatto che è stata studiata per rimanere in verticale ed occupare meno spazio (e il cavo può essere avvolto inferiormente). Oltre a questo è dotata dello spazio interno per accogliere il rotolo, con annessa taglierina per formare i sacchetti delle dimensioni che preferite (a seconda dell’alimento che dovrete confezionare). I sacchetti sono idonei anche per esser lavati in lavastoviglie e per la cottura a bagnomaria o lo scongelamento degli alimenti al microonde. La VAC 3090 è ideale per chi cerca un modello che sia in grado di lavorare cibi secchi e umidi, ma anche per chi cerca un modello con cui scegliere il livello del vuoto (due) grazie alla saldatura manuale con prestazioni più che sufficienti; il fatto che lavori con una potenza di 100 W, la rende anche un po’ più silenziosa rispetto ad altri modelli della stessa casa produttrice. Durante la nostra prova non ha lamentato difformità o problemi inerenti alla sua integrità: ci sentiamo di consigliarla pienamente!

150 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 99,99 €
150 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 99,99 €

Vantaggi

  • Design
  • Semplicità di utilizzo
  • Prestazioni
  • Rotolo
  • Rumore

Svantaggi

  • Pulsanti per l’apertura
  • Libretto istruzioni

Scheda tecnica della Macom VAC 3090

  • Colore: silver e nero
  • Aspirazione: 9,20 dm3/min
  • Valore massimo del vuoto: 829 mbar
  • Peso: 2,5 kg
  • Dimensione macchina: 43 x 22 x 10 cm
  • Lunghezza barra sigillante: 30,0 cm
  • Articolo: VAC3090
  • Alimentazione: 220/240 – 50/60 Hz – 120W
  • Contenuto confezione
  • 1 Macchina automatica con porta e tagliarotolo
  • 1 Rotolo da 28,5 cm x 3 mt
  • 1 Adattatore per barattoli sottovuoto
  • 1 Libretto istruzioni

Libretto istruzioni della Macom VAC 3090

Qui troverete il libretto d’istruzioni Macom VAC 3090.

12 commenti su “Macom VAC 3090

  1. Non riesco a capire come funziona per i contenitori, tipo i tappini grigi non bisogna toglierli? Perchè io schiaccio il pulsante per i contenitori va per qualche secondo, ma non mi sembra che aspiri….e soprattutto quando apro i contenitori, non fanno il rumore che fa invece quando apro con i pulsanti la macchina.Quindi vorrei una guida per i contenitori. Grazie della vostra attenzione, e vi ringrazio di una vostra risposta

    1. Ciao Daniele,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto. E la Macom Vac in effetti è carente informazioni. Contatta direttamente il loro servizio di assistenza per saperne di più e, se vuoi, aggiornaci; sicuramente il tuo contributo può esser utile ad altre persone!

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Macchinasottovuoto.it

  2. questa macchina sottovuoto si puo’ utilizzare con i vari tipi di sacchetti sottovuoto una volta finito il rotolo in dotazione o bisogna sempre comprare il rotolo?

    1. Ciao Valentina,

      Puoi usare quello che preferisci, rotoli o sacchetti!

      Ciao!

      Il Team di Macchinasottovuoto.it

  3. buongiorno, quanto dura la funzione di aspirazione del vuoto? in sintesi quando si dovrebbe accendere la spia rossa su sealing che spegnendosi indica che la macchina ha sia fatto il vuoto che sigillato?

    1. Ciao Daniela,
      dipende dalla quantità e dalla consistenza dell’alimento presente nel sacchetto o nel contenitore (se si usa la funzione vuoto per contenitori). Durante il funzionamento si dovrebbero accendere le luci LED che indicano la progressione di aspirazione e sigillatura.
      Ciao
      Il Team di Macchinasottovuoto.it

  4. Ho comperato oggi sia la macchina VAC 3090, sia il set di 2 contenitori per sottovuoto.
    La macchina funziona bene ma purtroppo il connettore e i 3 adattatori universali Forever fresh hanno troppo gioco tra di loro…., pur essendo leggermente conici non hanno tenuta essendo di diametro non corretto, per non parlare dell’adattatore fornito con la macchina che risulta inutilizzabile.
    Praticamente non si riesce a fare il vuoto nei contenitori per mancanza di accoppiamento corretto.
    Come posso risolvere il problema ?, devo restituire il tutto ?

    1. Ciao Renato,
      in questo caso consigliamo di contattare il servizio clienti del produttore.
      Ciao
      Il Team di Macchinasottovuoto.it

  5. Buongiorno
    Ho un problema con la vacom 3090
    Con il rotolo in dotazione non sembrano esserci problemi di vuoto,mentre provando con busta goffrata e con busta liscia da 20×30 non aspira.
    Secondo voi è la macchina difettosa o i sacchetti non compatibili.

    1. Ciao Ivano,
      Potrebbe essere un problema di compatibilità dei sacchetti. Ti consigliamo di utilizzare quelli indicati dalla casa produttrice.
      CIao!
      Il team di macchinasottovuoto.it

Lascia un commento

Hai domande sul prodotto Macom VAC 3090?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

Se invece hai bisogno di un consiglio, o vuoi la nostra opinione su un prodotto che ancora non abbiamo recensito, scrivi la tua domanda qui

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *